23 giugno 2015

Ormai ci siamo. Manca davvero poco.

Per chi non lo sapesse, il 23 giugno compirò la bellezza di 12053 giorni.
Un numero importante.
Importantissimo.
Specialmente per me e per il valore simbolico che do a questo prestigioso traguardo.
Dato che 396 mesi vengono una volta sola e dato che non festeggio un compleanno a modo da diversi anni, ho deciso di recuperare il tempo perso.

Non so se vi è capitato di vedere i due trailer che ho fatto qualche mese fa?
In ogni caso sono questi:

Adesso lo posso dire: se il primo ha un senso (nascosto), il secondo l’ho fatto soltanto perché mi sono appassionato ai recut e onestamente, ha come unico messaggio quello di alzare la curiosità.

E’ da tanto che ci sto pensando e, considerando che le cose semplici non fanno per me (e mai lo faranno) e non avendo ancora trovato un limite alla mia fantasia, il 15, il 19 e il 22 giugno pubblicherò sul mio profilo Facebook 3 istruzioni fondamentali che, unite tra di loro, vi faranno capire una certa cosa.
Sono indovinelli talmente semplici che li risolverebbe perfino un bambino strafatto di omogeneizzati. E nel caso non riusciate a capire la soluzione, confidate nel figo di turno che scriverà la risposta nei commenti. Tanto arriverà.

L’invito è aperto a tutti. Parenti, amici, nemici, fidanzate, ex, mogli, amanti e figlioli. Non mi piace fare “selezione”, quindi chi vuol partecipare sarà il benvenutissimo, mentre chi preferirà andare al concerto di Tizianone (e mi riferisco alle donne) è una persona brutta.
Se un fò un pohinina di polemiha, un son contento!

Che altro dire ancora?
Ci vediamo il 23.
Chissà dove e chissà quando.

Big.