Live from Valencia!

 Matte vi odia tutti.
A prescindere che voi siate uomini, donne o bambini.
Matte vi odia.

Nonostante l’esilio in terra iberica,  non ho saputo controllare il desiderio irrefrenabile di scrivere qualcosa, ma soprattutto di tranquillizzare tutti sul fatto che sia ancora vivo. Lo so che mancano ancora 24 ore e che magari posso crollare sul rettilineo finale ma sono fiducioso. La palpebra mi cala di continuo. Tutti sono a letto a fare la pennichella pre cena (da Burger King… roba sana!) mentre io me ne sto tranquillo e beato nella “sala computer” dell’ostello ad ascoltare Sorry dei Buckcherry e a sorseggiare una surgelata lattinozza di Coca Cola.
Quello chè e’ successo, che succede e che succedera’ purtroppo per tutti i curiosi restera’ top secret, l’unica cosa che mi sento di dire e’ che le previsioni sono state rispettate tutte e che l’idea di mollare la pallacanestro per diventare una compagnia teatrale a tutti gli effetti si sta facendo sempre più largo nelle nostre menti.
A questa cazzo di tastiera manca il 90% delle lettere e prima di vedere sul monitor quello che ho premuto passano 2 secondi abbondanti, quindi prima che mi incattivisca e la frantumi contro il muro saluto tutti.
Il testamento e’ ancora valido e per chi non ha beccato una sega nulla chiedo scusa per la dimenticanza. Se dimenticanza è stata…
Adios Amigos….

Ricordatevi che mentre qualcuna di voi sta entrando in questo blog, io starò entrando dentro qualcuna di voi.

Spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato
Nonostante tutto,
Matte continua ad odiarvi.

Cheers…

Further reading

Instagram feed

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.Follow @matteoaiello