Cream – Disraeli Gears

“Clapton is God” diceva un celebre murales londinese. Ma non solo Slowhand era Dio, lo erano anche Jack Bruce al basso e Ginger Baker alla batteria. I migliori musicisti del rispettivo strumento nella scena londinese. L’unione dei tre diede vita al primo grandissimo power trio della storia durato, purtroppo, troppo poco. Disraeli Gears, il loro secondo album in studio, è il loro capolavoro. Un disco che riesce ad unire perfettamente il blues del delta con l’avvento dellapsichedelia tipica di fine anni 70.

Join the discussion

Instagram feed

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.Follow @matteoaiello