Sylvester Stallone (3° round)

Il terzo round della monografia di Gardenzio inizia con la migliore interpretazione della sua carriera, ma niente. Nonostante l’età che avanza, continua a collezionare flop su flop, ritrovandosi a recitare in alcuni cameo. Ormai dimenticato da tutti, la sua stella sembra essersi oscurata definitivamente, ma proprio come gli accadde circa 30 anni prima e senza aver nulla da perdere, decide di rispolverare i suoi due personaggi simbolo. Sarà un successo assoluto che gli darà poi la spinta per creare un nuovo franchise, ovvero la più grossa “operazione nostalgia” mai vista su uno schermo.

Join the discussion

Instagram feed

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.Follow @matteoaiello